Slipknot: Paul Grey è morto

Ancora un lutto nel mondo della musica. È morto Paul Grey, bassista e co-fondatore degli Slipknot.

All’età di 38 anni e in attesa di un bimbo dalla moglie Brenna, il musicista statunitense è stato trovato senza vita nella camera di un albergo di Des Moines, Iowa.

In attesa dei referti dell’autopsia, la polizia locale, che non ha trovato alcun segno di colluttazione sulla scena, ha aperto un’indagine per risalire alla causa del decesso.

Rest in Peace, Paul.

Scroll To Top