Sospese le proiezioni

Sono state sospese le proiezioni del film romeno “Francesca” che da oggi avrebbe dovuto essere immesso in circolazione nei cinema.

La decisione è stata assunta dai responsabili del Circuito Cinema Comunali “in presenza di specifica azione legale di parte e su richiesta della casa di distribuzione Fandango”.

Contro il regista, Bobby Paunescu, erano state annunciate querele da parte della deputata Alessandra Mussolini e del sindaco di Verona, Flavio Tosi, chiamati in causa nei dialoghi.Fonte: Ansa.it

Scroll To Top