Spider-man: A casa di Topolino

Il contratto è stato firmato proprio l’ultimo dell’anno. Ora è ufficiale: la Marvel è stata acquistata dalla Disney per la cifra record di 4,3 miliardi di dollari. Siamo di fronte all’operazione più importante per la casa di Topolino e Paperino dall’epoca della sua acquisizione della Pixar, avvenuta nel 2006 per 7,4 milioni di dollari.

Le conseguenze della fusione sono già avviate: innanzittutto il licenziamento di David Maisel, direttore generale della compagnia, ruolo che ovviamente ora non ha più ragione d’essere, visto che le sue mansioni entreranno tutte nelle mani di Kevin Feige, già presidente dei Marvel Studios.

Secondo l’accordo la Disney avrà i diritti di distribuzione di oltre 5.000 personaggi Marvel, oltre al controllo di tutto il licensing, le pubblicazioni e le produzioni cinematografiche e televisive della compagnia fondata da Stan Lee.

Scroll To Top