Star Wars, due nuovi attori nel cast dell’Episodio VII

Crystal Clarke e Pip Andersen entrano a far parte del cast di “Star Wars: Episodio VII“: i due giovani attori sono stati scelti durante una lunga fase di casting che ha coinvolto undici città negli Stati Uniti e nel Regno Uniti. Ai provini per il nuovo “Guerre Stellari” hanno partecipato più di 30mila aspiranti interpreti.

Crystal Clarke è americana e studia a Glasgow. Ha già maturato esperienza sia come attrice teatrale che cinematografica e presto la vedremo nel suo primo lungometraggio, “The Moon and the Sun” (l’uscita è prevista nel 2015).

Pip Andersen invece è britannico e pratica il parkour, una disciplina sportiva che consiste nell’attraversare percorsi di qualsiasi tipo con grazia e agilità. Queste particolari abilità fisiche sono già servite ad Andersen per uno spot di “Spider-Man” girato con la Sony.

«La saga di Star Wars ha sempre avuto una cura particolare nello scoprire e far crescere nuovi talenti, e vogliamo rispettare la tradizione anche nel casting di questo nuovo episodio», spiega la produttrice e presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy.

La Lucasfilm fa anche sapere che, a causa dell’infortunio subìto da Harrison Ford, il piano di lavorazione è stato modificato e le riprese si fermeranno ad agosto per un paio di settimane.

L’arrivo di “Star Wars: Episodio VII” nelle sale resta comunque fissato per il 18 dicembre 2015.

Nel cast, lo ricordiamo, ci sono anche Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew, Kenny Baker e tanti volti nuovi: Adam Driver, Oscar Isaac (quest’anno lo abbiamo visto in “A proposito di Davis” dei fratelli Coen), Andy Serkis, Domhnall Gleeson (prossimamente al cinema con “Frank” di Lenny Abrahamson), Max von Sydow, John Boyega, Daisy Ridley, Lupita Nyong’o (premio Oscar 2014 come migliore attrice non protagonista per “12 anni schiavo”) e Gwendoline Christie.

Fonte: StarWars.com

Scroll To Top