Star Wars, Rogue One nelle sale italiane il 14 dicembre 2016

“Rogue One”, primo capitolo della nuova serie cinematografica “Star Wars Anthology”, che esplorerà i personaggi e gli eventi che ruotano intorno alla saga, arriverà nelle sale italiane il 14 dicembre 2016.

Diretto da Gareth Edwards (“Godzilla”, “Monsters) e prodotto da Kathleen Kennedy, “Rogue One” racconterà la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a rubare i piani di costruzione della Morte Nera.

«Rogue One è ambientato prima degli eventi narrati in “Star Wars: Una Nuova Speranza” e si discosterà dai film della saga, mantenendo comunque una certa familiarità con l’universo di Star Wars” ha commentato Kathleen Kennedy

«Si inoltrerà in nuovi territori, esplorando il conflitto galattico da una diversa prospettiva militare mantenendo l’atmosfera dei film di Star Wars che i fan conoscono bene».

Nel cast ci saranno Felicity Jones, candidata all’Oscar per la sua interpretazione ne “La Teoria del Tutto”, Diego Luna, apparso in  “Milk”, Ben Mendelsohn, noto per il ruolo di Danny Rayburn nella serie tv di Netflix/Sony “Bloodline”, e Alan Tudyk, indimenticabile Wash nella serie culto di Joss Whedon “Firefly” e al cinema in questi giorni con “L’Ultima Parola – La Vera Storia di Dalton Trumbo”.

Tra gli altri interpreti: Jiang Wen, che ha co-scritto, prodotto e diretto i premiati film “Let the Bullets Fly e Devils on the Doorstep”, di cui è anche protagonista; Forest Whitaker , interprete di “The Butler – Un Maggiordomo alla Casa Bianca” e premiato con un Oscar come Miglior attore protagonista  per “L’Ultimo Re di Scozia” nel 2007; Mads Mikkelsen, antagonista in “Casino Royale”; Riz Ahmed, recentemente visto ne “Lo Sciacallo – Nightcrawler”; infine, la star dei film d’arti marziali hongkonghesi, tra cui la serie di “Ip Man”, Donnie Yen — a cui, si spera, verrà dato più spazio di quello concesso ad altre due star dei film d’azione, gli indonesiani Iko Uwais e Yayan Ruhian in “Star Wars: Il risveglio della Forza”.

Rogue One nasce da un’idea del supervisore degli effetti visivi John Knoll, direttore creativo della Industrial Light & Magic. La sceneggiatura sarà di Chris Weitz (“Cenerentola”), la colonna sonora di Alexandre Desplat.

Fonte: Comunicato

Scroll To Top