Stearica: Il video di “Sky Smokes Clouds”

Il video di “Sky Smokes Clouds” del combo torinese Stearica arriva su All Music. Volete vederlo? Lo trovate qui di fianco nella nostra MediaStation!

Siamo felici di annunciarvi che il video della splendida “SKY SMOKES CLOUDS” è trasmesso da “Indiependenti” su ALL MUSIC!!!

Guarda il video

Nella rubrica Fuori dal Mucchio di Aprile, ‘OLTRÈ – il disco d’esordio degli STEARICA – è descritto come “il più bel disco prodotto in Italia negli ultimi anni [...] Un capolavoro”.

Non aggiungiamo altro senonché siamo lieti che in Italia ci si renda conto di ospitare una delle più belle realtà della scena internazionale.

Altra lieta notizia per il trio torinese è l’avvento in TV del videoclip di ‘Sky Smokes Clouds’ diretto da Marco Porsia. Vincitore come miglior regista al MEI 2003, Porsia è noto per aver lavorato dietro le telecamere con Giardini di Mirò, The Wedding Present, Pankow, Yuppie Flu, etc.
___________

IL VIDEO

Il clip ritrae il sogno di un sogno, un gioco di parole che descrive perfettamente il viaggio onirico che Marco Porsia percorre nel corso del video.
Siamo in Canada, nei dintorni di Toronto, un deserto di neve e alberi che grattano il cielo. Un cielo che fuma dalle ciminiere di Hamilton, fuma nel sogno di una ragazza distesa in una casa sinistramente accovacciata ai bordi di un gigantesco lago ghiacciato.

È in questo scenario interamente ripreso in Super8 che prende forma il cammino infinito di un personaggio dalle sembianze fantastiche (interpretato da Matt Powell) ripreso dal regista attraverso immagini evocative talvolta rese frenetiche dai movimenti veloci della macchina da presa e talaltra intrise di poesia, proprio come accade con le armonie del brano.

Molto originale è la scelta di contrapporre ai frame nitidi ma desaturati incentrati su quest’ultimo, le riprese a colori spesso sfocate che vedono protagonista la modella canadese Samantha Hilts.

Un gioco che quasi sovverte l’idea che sia veramente lei a incarnare la realtà, tanto da confondere completamente lo spettatore nel finale a sorpresa in cui sogno e realtà paiono fondersi.

[PAGEBREAK] STEARICA

Stearica è un trio nato a Torino nel dispari 1997.

Nel corso di questi dieci anni la band ha maturato un sound profondo che porta con sé le tracce degli intensi tour europei al fianco di leggende della scena indipendente come Nomeansno, GirlsAgainstBoys, The Ex, Karate, Acid Mothers Temple, Damo Suzuki (CAN), Tarentel, etc.

Il loro primo album ‘Oltre’ si muove con agilità tra deliri sonori, anticlimax acustici, momenti di intimismo e poi di nuovo furiose scorribande ai limiti dell’umana concezione.

Il disco vanta collaborazioni internazionali del calibro di Dälek mc e Oktopus producer (Ipecac recordings), Amy Denio (Fred Frith, Derek Bailey, etc), Jessica Lurie (Bill Frisell, Nels Cline, etc), Nick Storring (Damo Suzuki network, Picastro, etc).

Il debutto di ‘Oltre’ avviene in Inghilterra lo scorso 9 dicembre 2007 e immediatamente la band comincia un lungo tour che ad oggi conta già circa 80 date in tutta Europa.

Dalle repubbliche Baltiche al Benelux, dal Regno Unito sino alla natia Italia, gli Stearica hanno suonato nei luoghi culto delle principali capitali europee. Londra, Roma, Amsterdam, Copenhagen, Oslo, Berna, Bruxelles, Francoforte, Vilnius, Riga, sono alcuni dei principali teatri che hanno svelato al pubblico il loro intenso spettacolo.

Dopo dieci anni, finalmente escono allo scoperto ma l’Italia ora è pronta a guardare “oltre”?
__________

MARCO PORSIA – il regista

Regista italiano nato a Roma e trasfetosi nel 1993 a Toronto (Canada), città in cui risiede tutt’oggi.

Nel corso della sua prolifica attività ha girato video musicali trasmessi sulle principali emittenti televisive non solo italiane.

Nel corso degli anni Marco Porsia filma i video di alcune tra le più importanti band italiane, spesso contribuendo alla loro scoperta.

Giardini di Mirò, Yuppie Flu, Larsen, Pankow, The Wedding Present, sono alcuni dei nomi più rappresentativi con cui ha collaborato.

Il regista romano ha anche diretto, ripreso e montato spettacoli per SexTv in Canada e lavora periodicamente in Inghilterra su documentari trasmessi dalle più importanti emittenti del settore come il National Geographic e Discovery channel.

In Canada la cult commedy Kenny vs Spenny vale a Marco Porsia un posto importante all’interno dell’ambiente televisivo nord americano; anche il nostro paese si accorge del suo lavoro tanto che nel 2001 si aggiudicherà il premio come ‘miglior regista’ al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) per la realizzazione del video Boat or Swim degli Yuppie Flu.

Scroll To Top