Steve Winwood: In Italia ad ottobre per due date

Dopo il tour estivo negli States in compagnia di Carlos Santana, Steve Winwood arriva nel nostro paese per due date di cui sarà protagonista assoluto. Il suo tour europeo si fermerà il 2 ottobre a Milano al Teatro degli Arcimboldi e il 3 ottobre a Roma, all’Accademia di S. Cecilia.

La carriera di Steve Winwood inizia nel 1963 quando giovanissimo entra a far parte dello Spencer Davis Group che produce hit come “Gimme Some Lovin’”: canta in perfetto stile rythm and blues e suona indifferentemente organo, pianoforte e chitarre.

Dal 1977 Winwood intraprende la carriera solista: Jimi Hendrix, David Gilmour, James Brown, Muddy Waters, Toots & the Maytals, Phil Collins, Christina Aguilera, Tito Puente, il giapponese Stomu Yamashta e il percussionista Remi Kabaka sono solo alcuni dei musicisti con cui ha collaborato.

Steve Winwood porta con sé da sempre l’idea della musica come lavoro di squadra, un campo dove sperimentare mescolando influenze, stili, idee e personalità: la sua performance, così come la sua carriera, più che un romanzo richiama una raccolta di racconti brevi, dove è la sua intensa voce blues a fare da guida.

I biglietti sono in vendita da venerdi 30 luglio su www.livenation.it e attraverso il circuito TicketOne

Prezzi dei biglietti per la data di Milano:
Platea bassa: 60 euro + prevendita
Platea alta: 50 euro + prevendita
Prima galleria: 45 euro + prevendita
Seconda galleria: 36 euro + prevendita

Prezzi dei biglietti per la data di Roma:
Platea: 50 euro
Prima galleria: 40 euro
Seconda Galleria: 30 euro

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top