Steven Spielberg assassino di dinosauri, le ire del web

In tempi del web 2.0 di bufale in rete ne girano tante così come foto e articoli che ironizzano su fatti e personaggi pubblici. Purtroppo alcune volte i confini si confondono e ciò che non è reale prende il sopravvento scatenando le ire dei navigatori del XX secolo. È quanto è successo a Steven Spielberg, di cui nei giorni scorsi è girata sui social network, tra cui Facebook in primis, una foto che lo ritrae col “cadavere” di un dinosauro, un triceratopo per essere precisi, alle spalle.

Se alcuni hanno commentato e condiviso l’immagine capendo che l’animale altro non era che uno dei robot usati per le riprese di “Jurassic Park”, altri si sono inferociti chiamandolo “mostro” e “assassino”, in alcuni casi senza neanche riconoscere il noto regista.

La bufala è partita negli Stati Uniti, ma ci ha messo pochissimo a raggiungere anche l’Italia, dove diversi hanno scambiato Steven Spielberg per uno spietato cacciatore con la sua preda. I commenti anche nel nostro Paese si sono confusi tra chi faceva ironia sull’immagine e chi invece l’ha creduta drammaticamente seria. Chissà se l’avranno scambiato per un elefante o cosa, di certo è difficile ammazzare un animale estinto da così tanto tempo per cause naturali.

Scroll To Top