Steven Spielberg: Tre progetti in contemporanea?

Steven Spielberg è un autore assai prolifico e un uomo di cinema completo, capace di mettere su spettacoli di grande fascino con la profondità dell’occhio complesso, alternando opere più “leggere” a film più disturbanti. La guerra, ad esempio, sembra entrare spesso nei suoi film (e il secondo conflitto mondiale in particolare). Dovrebbe tornare nel film “War Horse”, dove un soldato della Grande Guerra rincorre il suo cavallo, “arruolato” fra le truppe per salvarlo. Il film sarà tratto dal libro per bambini di Michael Morpurgo del 1982.

Tutto questo però interferirebbe con le riprese di “Tintin”. “War Horse” sarebbe dovuto uscire il 10 agosto 2011 ma impegni vari del regista hanno fatto slittare la data al 28 dicembre. Ma, secondo le previsioni precedenti, “Tintin” sarebbe dovuto uscire il 25 dicembre! Possibile dunque che il regista di Cincinnati riuscirà a portare in sala due suoi film a meno di una settimana di distanza l’uno dall’altro?

Come se non bastasse, pare che il regista sia anche interessato a girare un bio-pic sui Bee-Gees, usando le loro canzoni, addirittura le registrazioni originali degli anni Settanta, che – come spiega Robin Gibb – hanno un sound ormai irriproducibile. Le prime voci vorrebbero che tra i candidati per i ruoli dei fratelli Gibb ci siano Justin Timberlake e Jimmy Fallon.

L’impresa sembra titanica perfino per Spielberg. Ci saranno sicuramente degli ulteriori slittamenti, dunque?

Scroll To Top