Sting: Nuovo disco in estate, tre date italiane a ottobre

Il tour mondiale di Sting insieme alla Royal Philharmonic Concert Orchestra prosegue e, a partire dal prossimo autunno, coprirà anche Europa e Regno Unito. A settembre il tour farà tappa a Stoccolma, Helsinki, Berlino, Colonia e Parigi; si continua ad ottobre con Oslo, Dublino, Nantes, Anversa, Amburgo, Francoforte, Stoccarda, Firenze, Milano, Roma e una data speciale alla Sage Hall di Newcastle (città natale di Sting), dove l’ex-Police si esibirà insieme alla Northern Sinfonia Orchestra. Novembre sarà invece il mese di Torino e Vienna, appuntamenti che sono ancora però in attesa di conferma.

Ricapitolando, potrete vedere Sting in Italia in queste occasioni:
25 ottobre, Firenze, Teatro Verdi
2 novembre, Milano, Teatro degli Arcimboldi
10 novembre, Roma, Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia

Durante l’estate, poi, uscirà “Symphonicities”, una raccolta di brani re-interpretati in chiave Symphonica. Tra le canzoni, le stesse che costituiscono anche la scaletta dei concerti di “Symphinicities” tour, troverete “Roxanne”, “Next To You”, “Every Little Thing She Does Is Magic”, “Every Breath You Take”, “Englishman in New York”, “Fragile”, “Russians”, “If I Ever Lose My Faith in You”, “Fields of Gold” e “Desert Rose.” Il primo singolo, “Every Little Thing She Does is Magic”, sarà disponibile in digitale dal 24 maggio

Biglietti: come ormai accade molto spesso, i possessori carta American Express potranno acquistare i biglietti in anticipo esclusivo per le date in Italia, Regno Unito, Francia e Spagna. I biglietti per le date di Londra, Newcastle, Firenze, Milano e Roma saranno in vendita esclusiva per i possessori di carta American Express dalle 10 di lunedì 24 maggio alle 17 di giovedì 27 maggio.

Tutti gli altri potranno acquistare il proprio biglietto a partire da venerdì 28 maggio.

Scroll To Top