Storia Di Laura: In onda su RaiUno domani

La storia di una donna con un’esistenza apparentemente perfetta che in un momento di debolezza si fa tentare dalla cocaina e ne diventa dipendente. A
dispetto della sua vita “normale” – se non privilegiata – a dispetto di un marito che la adora e di due figli meravigliosi. Ma Laura troverà in sé la forza per lottare ed inaugurare una nuova esistenza.

Il progetto del film è nato due anni fa, e si è sviluppato grazie al produttore Matteo Levi che ha perseguito l’idea con grande entusiasmo, coraggio e determinazione. La sceneggiatura è di Ivan Cotroneo che ha creato una storia forte e piena di sensibilità, un copione estremamente accurato e documentato. Subito abbiamo pensato a Isabella Ferrari per il ruolo della protagonista: una Laura tutta giocata in un connubio di vulnerabilità e forza. Non era facile raccontare con verità e senza retorica il conflitto intimo di una donna che, a dispetto di una vita apparentemente perfetta e forse proprio a causa di questa, inizia un percorso di autodistruzione legato all’assunzione di cocaina. Una donna che, per un’infelicità segreta, per un nascosto senso di imperfezione, inaugura una doppia esistenza: madre, moglie, compagna ideale da una parte e debole, bugiarda tossicodipendente dall’altra.

Scroll To Top