Stromae, annullate le date italiane per problemi di salute

Stromae sarà costretto ad annullare per motivi di salute i due concerti previsti questa estate in Italia, l’8 luglio a Roma e il 14 luglio a Padova.

La conferma arriva con una comunicazione ufficiale diffusa dal management dell’artista: «Dopo aver cancellato il concerto di Kinshasa, l’esame medico ha rivelato che Stromae sta subendo gravi effetti collaterali dovuti alla profilassi antimalarica. Allo stato attuale gli è stato imposto di permanere in ospedale in modo da essere costantemente monitorato dall’equipe che lo sta seguendo».

Al momento non è possibile prevedere se e quando le date italiane potranno essere nuovamente fissate: a chi ha già acquistato i biglietti sarà quindi garantito un rimborso comprensivo dei diritti di prevendita, che dovrà essere richiesto a partire da mercoledì 17 giugno ed entro e non oltre lunedì 3 agosto 2015.

Gli organizzatori comunicano che non saranno accettate richieste di rimborso per acquisti effettuati al di fuori dai canali ufficiali di vendita:

Rivendite Autorizzate Piazzola Sul Brenta (PD) – Ticketone, Vivaticket, Unicredit, WOL/Zed Live
Rivendite Autorizzate Roma – Ticketone, Box Office Lazio, Vivaticket, Bookingshow, Etes, Postepay

Chi ha acquistato tramite Ticketone riceverà un’email con le istruzioni per il rimborso.
Per informazioni: ecomm.customerservice@ticketone.it

Fonte: Comunicato

Scroll To Top