Summer Camp: Nuovo disco a settembre per Moshi Moshi

Correlati

I Summer Camp sono Jeremy Warmsley ed Elizabeth Sankey- la testa e il cuore della band, rispettivamente, così come si descrivono loro stessi- e “Summer Camp” è il successore dell’album d’esordio “Welcome To Condale”, di cui le dodici tracce diedero all’autunno 2011 un colpo di sole con la loro collezione di canzoni pop melodiche incentrate sulla tematica di un immaginario sobborgo nel cuore profondo dell’America, un microuniverso cinematico di amanti e solitari adolescenziali, freak e nerd delle superiori.

Con il loro nuovo set di canzoni nella borsa, sono entrati nello studio con il leggendario produttore Stephen Street (The Smiths, Blur).
Il risultato è un capolavoro di undici canzoni i cui i morsi migliori provengono dai lavori precedenti “Welcome To Condale” e “Always”, piegati in una coesione totale che è veramente il sound dei Summer Camp nel 2013, un album che mostra la sicurezza del duo e la sua realizzazione, che interpreta alla perfezione il detto “all killer, no filler”.

“Questo album è un’affermazione d’intento: questo è ciò che siamo, prendere o lasciare”, dice Jeremy. “… Per favore prendetelo”, aggiunge Elizabeth.

Scroll To Top