Sundance Festival: Vince l’immigrazione

Correlati

È “Frozen River”, film sull’immigrazione clandestina, a vincere la ventisettesima edizione del Sundance Festival. La pellicola, opera prima di Courtney Hunt, segue le vicende di due donne che decidono di aiutare due immigrati senza documenti ad attraversare la frontiera.
Il premio per il miglior documentario è andato a “Trouble the Water”, analisi delle conseguenze dell’uragano Katrina a New Orleans.Fonte: ansa

Scroll To Top