Tarantino: Da lezioni di emozioni al cinema

Il grande regista Quentin Tarantino, autore di film culto come “Pulp Fiction”, “Kill Bill” e “Bastardi Senza Gloria” ha tenuto una lezione Alla British Academy of Film and Television (Bafta) di Londra.

Durante la lezione ha affermato che la violenza è lo strumento migliore per riuscire a stimolare le emozioni dello spettatore. Ha inoltre aggiunto di sentirsi come un direttore d’orchestra che usa come strumenti le emozioni del pubblico.

Aggiunge poi: “La violenza è perfetta. E influenza profondamente il pubblico. Prima dico: ‘ridi’ e poi ‘prova disgusto’. Questo è divertirsi al cinema”. E se lo dice lui, non possiamo che crederci!

Scroll To Top