Tedranura, la band etno-folk in concerto a Roma

Appuntamento a domani, giovedì 26 maggio, alle ore 22.00 al Lian Club (Lungotevere dei Mellini, 7 – Roma) per un’anteprima nazionale: lo spettacolare locale ormeggiato sotto il ponte Cavour (che vanta un fitto calendario di eventi di musica dal vivo) ospiterà per l’occasione il concerto-evento dei Tedranura, band etno-folk-pop e latin jazz fondata dal cantautore siciliano Seby Mangiameli nel 2002 insieme al pianista jazz Piergiorgio Monaco e a Filippo Di Pietro, bassista e contrabbassista. Ospite d’onore e special guest della serata sarà una delle migliori violoncelliste d’Italia, Giovanna Famulari, musicista eclettica tra i più grandi talenti del panorama musicale italiano che vanta esibizioni con artisti di fama internazionale (James Tayor, Fiorella Mannoia, Ron, Tosca, Cinzia Tedeschi e tanti altri). L’artista ha iniziato una collaborazione con i Tedranura dando vita al progetto musicale “Il Viaggio”.

L’anima de “Il Viaggio” si basa interamente sulla funzione della musica di non essere semplicemente arte, ma anche cronaca e narrare il vero. Una filosofia che viene riscontrata nei brani più significativi che faranno parte del repertorio della serata, da “Terra Santa” (dedicato alla prima Intifada), a “Uomini A Mari” (scritta per i migranti morti in mare nel dicembre del 1996), passando per “Un Angelo All’Inferno”, cd singolo che contiene la canzone scritta per il medico fondatore di Emergency, Gino Strada, e pubblicato nell’ottobre 2015.

Oltre a Seby Mangiameli e a Giovanna Famulari la band sarà composta da Peppe Mandolfo alle chitarre, Gianpaolo Castro al basso elettrico, Alessandro Borgia e Marco Monaco (collaborazione negli ultimi anni con Alessandro Mannarino) alla batteria.

Ingresso libero!

Scroll To Top