Tempelhof: “City Airport” è il nuovo EP

Quasi un anno dopo il loro ultimo lavoro (“You K” Ep), il duo italiano dei Tempelhof, ovvero Luciano Ermondi e Paolo Mazzacani, ritorna su Hell Yeah Recordings con “City Airport”, nuovo Ep, in uscita il 26 giugno, composto da due tracce inedite dal taglio decisamente estivo, correlate da altrettanti remix a cura di Margot e del celebrato dj Fabrizio Mammarella aka Telespazio. Il lavoro anticipa l’uscita di un Full-Lenght previsto per l’autunno, sempre su Hell Yeah Recordings.

Il primo brano e? City Airport, con tanto di divertente video dello specialista di visual e live Sorry Boy, ed e? un brano profondo e a scorrimento lento ma intenso, con abbondanti suoni di synth gorgoglianti e momenti cinematici a tutto schermo: il perfetto brano per aprire e per chiudere i set. Il remix di Fabrizio Mammarella – noto per i suoi DJ set maestosi ed eclettici – e? corposo con sonorita? disco e percussioni metalliche graffianti. La traccia e? dinamica e in costante cambiamento, e trascina verso piu? direzioni senza mai sembrare eccessiva o forzata. L’altro brano originale, Dunga, e? un oggetto molto piu? svelto con un basso pesante, suoni meccanici cinetici e synth ronzanti che vengono addosso come nella nuova scuola ibrida house/bass britannica. Il Remix dei Margot, freschi di collaborazione con Kill The DJ e Botox, trasforma la traccia in una costruzione di trascinante house cruda e pugnace, con linee di synth spesse e consumate ma pregne d’energia repressa.

Tracklist:

A1 – City Airport
A2 – City Airport (Fabrizio Mammarella Remix)
B1 – Dunga
B2 – Dunga (Margot Remix)

Scroll To Top