Terremoto in Emilia: L’iniziativa Arci e AudioCoop

La solidarietà per il terremoto in Emilia-Romagna arriva anche dalla musica indipendente.

Arci e AudioCoop hanno lanciato al mondo della musica indipendente la proposta di realizzare un brano per raccogliere fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. I proventi del disco dal titolo “Ancora In Piedi”, distribuito da Made in E-taly, saranno utilizzati per sostenere un progetto specifico a favore delle popolazioni terremotate legato allo sviluppo della cultura giovanile e musicale.

L’uscita del disco è il primo passo del progetto “I.P.E.R. (Indipendenti Per Emilia Romagna), coordinato da Tommaso “Piotta” Zanello.
Hanno già aderito e parteciperanno al brano “Ancora In Piedi” Cisco, i 99 Posse, Rodrigo D’Erasmo e Roberto Dellera degli Afterhours, Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori, i Quintorigo, Roy Paci, i Sud Sound System, Eva Poles, Ridillo, Federico Poggipollini, Le Braghe Corte e tanti altri.

Dai primi di luglio il singolo sarà disponibile su I-Tunes.

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top