The Andre: a gennaio fuori il primo album Themagogia

Correlati

Dopo aver fatto letteralmente impazzire tutto il popolo del web ottenendo più di quattro milioni di visualizzazioni nel suo canale Youtube grazie alle originali cover in cui omaggia l’intramontabile Faber reinterpretando i successi trap e indie, l’artista senza volto The Andre è pronto a fare il suo esordio nel mercato discografico con l’album d’esordio “Themagogia“, in uscita venerdì 18 gennaio per Freak & Chic/Artist First. “Themagogia-Tradurre, Tradire Trappare” è il frutto di una seconda fase del percorso del cantautore misterioso, il quale ha descritto il concept della nuova avventura con queste parole: “Se la demagogia lusinga le irrealizzabili aspirazioni delle masse, la Themagogia compie l’identica operazione in terreno musicale accarezzando le fantasie di chi vorrebbe rediviva la nostra tradizione cantautoriale più valida e di chi vuole giustificare la sua indulgenza verso la musica contemporanea. Si dice che tradurre è sempre un po’ tradire. Ogni pezzo tradotto qui è un doppio tradimento: verso chi lo ha scritto e verso chi lo canterebbe“. L’album sarà composto, oltre che da alcuni successi che abbiamo già ascoltato su Youtube, da nuove “traduzioni” e da due brani inediti, oltre che da una nuova versione di “Habibi” di Ghali e da una traduzione letteraria di una canzone scritta dal cantautore spagnolo Joaquin Sabina. “Themagogia” è preordinabile su Artist First a questo link.

Scroll To Top