The Canadians: Sabato dal vivo a Salerno

Serata dal vivo all’insegna della musica italiana ed internazionale, sabato sera all’Iroko Club di Salerno. Di scena i The Canadians, gruppo che sta guadagnando i favori di tanti appassionati di musica indipendente ed il cantautore inglese Simon Breed.

La popolarità dei The Canadians è cresciuta anche grazie al potente aiuto di myspace, che gli ha permesso di farsi apprezzare anche negli States. I The Canadians sono nati nel 2005 e cinque mesi fa hanno date alle stampe il disco” A Sky With No Stars”, che li ha consacrati come una delle band più “calde” degli ultimi tempi: hanno vinto l’edizione 2006 dell’Heineken Jammin’ Festival Contest, sono stati inseriti dal giornalista James Jam, della rivista inglese NME, al secondo posto della colonna delle “Nme Breaking Bands” lo scorso anno a settembre, e sono diventati vere e proprie star sul web, dopo la messa in onda dell’episodio loro dedicato nel programma americano Project My World (www.myspace.com/projectmyworld). Le melodie della canzoni, gustosamente ammantate da un’aura pop, promettono grandi emozioni dal vivo.

Poco prima di loro saliranno sul palco Simon Breed (Mick Harvey, The Bad Seeds) & Rob Ellis (PJ Harvey, Marlene Kuntz, Spleen), che daranno vita ad uno show incentrato su canzoni dal taglio brit con venature indie-pop e cantautoriali, sullo stile di Elvis Costello.

Breed proporrà i brani contenuti in The Smitten King Laments”, anticipato dallo splendido singolo “Finish my book”, al vertice delle indie-charts nel Regno Unito.

L’apertura ufficiale della serata spetterà ai salernitani Da’namaste, realtà interessante dell’underground italiano, in grado di farsi strada nell’affollato mercato discografico, anche grazie all’ausilio del video “Come ora”, in programmazione su All Music.

Costo del biglietto 10 euro, inizio concerto, ore:22,30. Per maggiori informazioni, si può visitare il sito: www.satoricomunicazioni.it.

Fonte: comunicato stampa

Scroll To Top