The Flaming Lips: Il nuovo album

I Flaming Lips e Bella Union sono felici di annunciare il tanto atteso rilascio di “The Terror”, il tredicesimo album in studio della band, che avverrà il primo aprile del 2013. Come al solito, il disco è stato prodotto dallo storico collaboratore Dave Fridmann e dai Flaming Lips stessi presso i Tarbox Road Studios.

L’LP contiene nove composizioni originali che riflettono uno spettro più cupo rispetto ai lavori precedenti, con uno sguardo più intimo nella prospettiva delle liriche di quanto ci si possa aspettare- ma ancora, forse no. Dipende da voi, gli ascoltatori, decidere cosa significhi veramente.

Wayne Coyne spiega, “Perché avremmo dovuto fare questa musica che poi è “The Terror”- questo tetro e inquietante album…?? Non voglio per nulla conoscere la risposta che penso stia per arrivare: ovvero che NOI eravamo senza speranza, NOI eravamo incupiti e, penso, che volessimo accettare che alcune cose sono davvero senza speranza… o lasciare che la speranza muoia in un punto perché possa cominciare a vivere in un altro?? Forse questo è l’inizio della risposta.”

“Noi vogliamo, o volevamo, credere che senza amore scompariremmo”, continua Coyne, “che l’amore, in qualche modo, ci salverà tutti, sì, se abbiamo amore, diamo amore e conosciamo l’amore, siamo veramente vivi e se non ci fosse amore, non ci sarebbe alcuna forma di vita. “The Terror” è, noi sappiamo ora, che anche senza amore, la vita va avanti… semplicemente, noi continuiamo ad andare avanti… non esiste alcuna eutanasia.”

Scroll To Top