The Killers: In rotta con l’ex manager

Las Vegas, America. I The Killers rispondono alle accuse di Branden Merrick, ex manager del combo, muovendo a loro volta altre accuse.

Il manager aveva infatti aperto un contenzioso legale contro i The Killers chiedendo un risarcimento di 16 milioni di dollari per essere stato licenziato senza giusta causa. Il gruppo statunitense ha deciso di rispondere con un contrattacco: sono loro, adesso, ad accusare Merrick e la sua From The Future di non aver saputo amministrare gli affari dei The Killers: un danno multi-milionario per non aver saputo gestire i tour, soprattutto quelli oltre Oceano, e le promozioni. Merrick è inoltre accusato di aver collaborato con la Island Def Jam, casa discografica della band, senza che loro ne fossero a conoscenza e, dunque, senza avere il loro consenso.

Fonte: nme.com

Scroll To Top