The Kingdom of Dreams & Madness: Documentario sui nuovi film dello Studio Ghibli

Questo è un anno molto particolare per lo Studio Ghibli, lo studio d’animazione giapponese dell’osannato regista Hayao Miyazaki. È un anno particolare perché, come accadde l’ultima volta nel 1988, lo studio distribuirà ben due film. Nell’88 i film erano “Il mio vicino Totoro” di Hayao Miyazaki e “Una tomba per le lucciole” di Isao Takahata; quest’anno i due film gemelli sono di quegli stessi registi: “Kaze tachinu” di Miyazaki e “Kaguya-hime no Monogatari” di Takahata, e entrambi prodotti da Toshio Suzuki.

A marcare questa particolarità, scopriamo oggi, è la realizzazione di un documentario sullo studio Ghibli, sul dietro le quinte di questi due film e sui tre cineasti Miyazaki, Takahata e Suzuki.
Il documentario si intitola “Yume to Ky?ki no ?koku” (“The Kingdom of Dreams & Madness“, qui c’è il sito ufficiale, qui l’account Twitter) ed è diretto da Mami Sunada.

La regista ha cominciato le riprese del dietro le quinte l’anno scorso, e in una sua dichiarazione al sito giapponese Yomiuri Online spiega la ragione della parola “madness” (“pazzia”) nel titolo del suo film:

“Credo che avere un sogno implichi un pizzico di pazzia, in qualunque mestiere. A volte porti il sogno all’estremo, e di questo gli altri hanno paura.”

Il documentario è ancora in fase di produzione, poiché il film di Isao Takahata non è ancora terminato.

Il film di Hayao Miyazaki invece esce al cinema in Giappone la prossima settimana, il 20 luglio, e nonostante non siano ancora trapelate notizie in merito, speriamo di averlo in anteprima in Italia alla prossima Mostra di Venezia, come già accaduto con i suoi film precedenti.Fonte: Anime News Network

URL Fonte: http://www.animenewsnetwork.com/news/2013-07-08/studio-ghibli-documentary-film-to-open-this-fall

Scroll To Top