The Walk di Robert Zemeckis aprirà il New York Film Festival

Sarà “The Walk” di Robert Zemeckis il film d’apertura del 53esimo New York Film Festival che si svolgerà dal 26 settembre al 12 ottobre.

“The Walk” racconta la storia (vera) del funambolo Philippe Petit, interpretato da Joseph Gordon-Levitt (nella foto), che il 7 agosto 1974 camminò per 45 minuti su una corda tesa tra le Torri Gemelli del World Trade Center. Le imprese di Petit sono già state oggetto di “Man on Wire”, il documentario premio Oscar realizzato da James Marsh (“La Teoria del Tutto”) nel 2008.

Del cast di “The Walk” fanno parte anche Ben Kingsley, James Badge Dale e Ben Schwartz.

L’anno scorso il film d’apertura del New York Film Festival è stato “Gone Girl – L’amore bugiardo” di David Fincher, e in genere la serata inaugurale del NYFF è un buon punto di partenza per la stagione degli Oscar (altri titoli d’apertura sono stati, nelle passate edizioni, “Captain Phillips”, “Vita di Pi”, “The Social Network”, “The Queen”, “Good Night and Good Luck”).

Proprio in questi giorni anche il London Film Festival ha annunciato il suo film d’apertura: “Suffragette” di Sarah Gavron, con Carey Mulligan, Meryl Street (nel ruolo dell’attivista Emmeline Pankhurst), Helena Bonham Carter, Ben Whishaw, Brendan Gleeson, Romola Garai e Anne-Marie Duff.

Ora attendiamo notizie dai festival di Toronto, Telluride e, naturalmente, Venezia.

Fonte: Variety

Scroll To Top