Thom Yorke: Tomorrow’s Modern Boxes, il nuovo album su bit-Torrent

Thom Yorke ha pubblicato a sorpresa il suo secondo album solista, “Tomorrow’s Modern Boxes”, scaricabile in rete grazie a una nuova versione di Bit –Torrent per 6 dollari, equivalenti a poco meno di 5 euro.

Il singolo “A Brain in a Bottle”, di cui potete vedere il video sotto, è in download gratuito sulla stessa piattaforma.

Pochi giorni fa Thom Yorke aveva pubblicato la foto di un vinile bianco su Twitter facendo pensare a un nuovo disco dei Radiohead, dal momento che anche batterista Phil Selway aveva dichiarato in un’intervista che la band si sarebbe riunita in studio a settembre. Invece non era altro che la versione deluxe in vinile bianco di “Tomorrow’s Modern Boxes”.

Già per l’ultimo disco dei Radiohead, “In Rainbows”, era stata usata una particolare modalità di distribuzione per cui ogni fan poteva pagare quanto ritenesse giusto.

In una lettera pubblicata su Bit – Torrent, Thom Yorke e il produttore, considerato spesso il sesto membro dei Radiohead, Nigel Godrich spiegano le ragioni di questa scelta: «È un esperimento per vedere se le dinamiche del sistema sono qualcosa su cui il pubblico può fermarsi a riflettere un momento». E aggiungono: «Se funzionasse potrebbe davvero essere un modo per rimettere un po’ di controllo del commercio attraverso Internet nelle mani delle persone che creano i contenuti. Questo sistema metterebbe i produttori di contenuti, musica, video, o qualsiasi contenuto digitale, nelle condizioni di poterli vendere da sé. Bypassando gli autoproclamati gate-keepers».

Ecco la tracklist di “Tomorrow’s Modern Boxes”:

 

“A Brain in a Bottle”

“Guess Again!”

“Interference”

“The Mother Lode”

“Truth Ray”

“There Is No Ice (For My Drink)”

“Pink Section”

“Nose Grows Some”

Scroll To Top