Tim Burton: Alice nel paese degli orrori

È oramai notizia vecchia, e proprio per questo sempre più solida, che Tim Burton dirigerà “Alice Nel Paese Delle Meraviglie” per conto della Disney. Nello stesso contratto è prevista anche la riedizione sostanzialmente estesa del cortometraggio di Burton “Frankenweenie”, su di un bambino che cerca di rianimare, come un novello dottor Frankenstein, il proprio cane morto. Mentre “Alice” vedrà l’utilizzo della tecnologia di cattura del movimento gia vista nel recente “Beowulf” di Robert Zemeckis, “Frankenweenie” sarà girato con la tecnica dell’animazione stop-motion.
Entrambe le pellicole saranno presentate in 3-D digitale.Fonte: Variety

Scroll To Top