Torna Atom Egoyan

Correlati

Con un cast di tutto rispetto – Julianne Moore, Amanda Seyfried, Liam Neeson – torna in sala il regista canadese Atom Egoyan. CHLOE è una storia intrigante con una cast eccezionale. “Abbiamo radunato un grande cast che ha creato un film inebriante che arriva dritto al grande pubblico”, commenta il regista Ivan Reitman, tra i produttori del film.

Distribuito dalla Egle Pictures, il film esce in Italia il 12 marzo. Al suo centro una storia di amore, ricca di suspense e tradimenti. Catherine (Julianne Moore), affascinante medico di successo sospetta che il marito (Liam Neeson) la tradisca. Decide allora di testarne la fedeltà e ingaggia una prostituta di nome Chloe (Amanda Seyfried). Ma la scelta si rivelerà presto una trappola che rischierà di inghiottire se stessa nelle maglie del desiderio e di mettere in pericolo la sua intera famiglia.

Una trama che ricorda, per certi versi, “Nathalie”, film di Anne Fontaine con Gerard Depardieu, Fanny Ardant ed Emmanuelle Béart, ma da questo intrigo coniugale egoyano sembra che dobbiamo attenderci maggiori venature di thriller, maggiore suspense, dove il film della Fontaine aveva quel distacco gelido tipico del cinema d’oltralpe. Certo il terzetto d’attori è più che invitante!

Scroll To Top