Totò: Ritrovato il fregio nobiliare

È stato ritrovato ieri lo stemma rubato qualche giorno fa dalla tomba di Totò. Una notizia che ha fatto il giro del mondo lasciando a tutti l’amaro in bocca.

La polizia ha ritrovato lo stemma nobiliare nella zona di Marinella, alla periferia di Napoli. A sottrarlo sono stati dei ladri della zona, ma la polizia non esclude un furto su commissione e magari destinato al nord Italia.

Insieme al fregio del Principe della risata, sono stati ritrovati altri marmi che potrebbero appartenere alla tomba del celebre tenore Enrico Caruso, sepolto anch’egli al Cimitero del Pianto.

Ora il ritrovato è stato consegnato nelle mani della nipote di Antonio De Curtis, Diana, la quale ha assicurato che tra qualche giorno lo stemma ritornerà al suo posto.

Scroll To Top