‘Truth Or Consequences’, esce oggi il nuovo album dei The Ties And The Lies

Esce oggi, 5 novembre, il nuovo album del quartetto bolognese The Ties And The Lies. Il disco si intitola “Truth Or Consequences” e arriva distanza di tre anni dall’ultimo lavoro (“These Are The Plans” del 2012).

Il nuovo album della band ha una storia: Truth or Consequences, innanzitutto, è una città. Una città che esiste davvero, nel New Mexico, grande quanto un fazzoletto e piantata nel Deserto. Gli abitanti sono poco più di 6.000 e il luogo è davvero ai limiti della follia: basti dire che è l’unico luogo al mondo dove esista uno Spaceport, ovvero un aeroporto destinato ai voli spaziali. Inutile dire che è in disuso. Il paesaggio è un misto fra Breaking Bad, GTA V e la seconda stagione di True Detective: molto affascinante, o estremamente deprimente. E’ una città dove c’è poco o niente e che, negli Anni ’50 partecipò ad un singolare concorso radiofonico. Un popolare programma dell’epoca, che si chiamava Truth or Consequences, bandì il seguente contest: la prima cittadina che avesse chiamato in trasmissione la mattina del lunedì successivo si sarebbe guadagnata il trasferimento totale degli studi della trasmissione in città e la possibilità di chiamarsi con il nome del programma. Gli abitanti pensarono che avevano così poco in quel piccolo paese che almeno la musica e la radio li avrebbero salvati. Tempestsarono così di chiamate il centralino, vincendo il contest. La trasmissione da allora si spostò in città e tutto il paese cambiò nome in Truth or Consequences, letteralmente il nostro obbligo o verità.

Il disco ha un duplice volto: è un album d’amore ma anche di rabbia, di rottura.

La tracklist

1. In The Mood For A Night Drive
2. Home Is Where The Heart Is
3. Latitude 33
Consequences:
4. Gunners & Citizens
5. Winchester 1873
6. The Rosenholtz Dossier

Scroll To Top