Muse al Rock in Roma 2015: la probabile scaletta

Sabato 18 luglio: questa la data, sold out, dello show dei Muse a Roma, all’Ippodromo delle Capannelle in occasione Postepay Rock In Roma 2015.

Matthew Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard tornano nella Capitale a distanza di due anni dalla loro ultima apparizione davanti a un pubblico di oltre 60.000 persone: Muse – Il concerto allo Stadio Olimpico di Roma del 2013 fu un successo tale da diventare un film-concerto proiettato in anteprima mondiale in venti cinema sparsi in altrettante città del mondo.

Di seguito la probabile setlist  del 18 luglio al Rock In Roma (salvo possibili, eventuali cambiamenti da parte dei Muse) -

– Psycho
– Supermassive Black Hole
– The Handler
– Plug In Baby
– Dead Inside
– Resistance
– Munich Jam
– Interlude
– Hysteria
– Citizen Erased
– Apocalypse Please
– Starlight
– Time Is Running Out
– Mercy
– Reapers
– [JFK] – Uprising
– Knights of Cydonia

Apertura riservata alla indie/pop band britannica Nothing But Thieves.

Il concerto di Roma, unica data italiana, si inserisce nel tour promozionale di Drones, settimo album in studio della band, atteso séguito di The 2nd law, che nelle intenzioni annunciate da Bellamy avrebbe segnato un ritorno a uno stile più grezzo e rock, con l’allontanamento da synth e drum-machine in favore di strumenti più analogici. Un po’ un ritorno a quello che fu il sound dei primissimi lavori della Muse.

A seguire, tutti i dettagli:

Location: Ippodromo delle Capannelle
Orario: 21.00 (apertura porte ore 14.30)
Data: sabato 18 luglio 2015
Prezzo: sold out
Indirizzo: via Appia Nuova 1255, Roma
Info: 06.54220870 – rockinroma.com

Scroll To Top