U2, bagno di folla a Torino in attesa dell’Innocence Experience Tour

Un gran numero di fan ha accolto gli U2 a Torino, città che ospiterà la band per le uniche due date del loro “Innocence-Experience Tour 2015″, previste il 4 e 5 settembre. Bono Vox ha mantenuto fede alla promessa rivolta ai propri fan, per concedere loro sorrisi, autografi e foto. Seppur con due ore di ritardo il leader della band è stato accolto da circa 300 persone provenienti da tutta Italia che lo attendevano all’esterno del PalaAlpiTour.

Per quanto riguarda invece la scaletta dei due concerti, gli U2 dovrebbero suonare tra i 20 e i 25 brani, aprendo presumibilmente lo show con “The Miracle”, canzone estratta dal loro ultimo lavoro discografico “Songs of Innocence”.

E’ stata, inoltre, affidata ai fan stessi la possibilità di scegliere un brano che la band eseguirà sul palco, tramite l’hashtag “#U2Request” lanciato su Twitter.

Molte le sorprese e le anticipazioni…sono giunte infatti voci riguardo la presenza di coreografie, la più suggestiva delle quali sarà l’Amply Red, realizzata dai fan per rafforzare e divulgare il significato insito nei versi di “Where the streets have no name”, canzone scritta a supporto della lotta contro il virus HIV e l’AIDS. I fan coloreranno spalti e tribune mostrando l’immagine di Amply Red, disponibile sul sito della band.

Ma questo non sarà l’unico appuntamento italiano per gli U2, Bono Vox sarà infatti ospite, domenica 6 settembre, dell’Expo di Milano.

 

 

Scroll To Top