Ufficiale: il Festival di Cannes 2020 rinviato

Correlati

Era nell’aria da tempo, ma dopo le notizie spacciate per certe e le smentite, ecco arrivare la decisione ufficiale: il Festival di Cannes 2020 è rinviato a data da destinarsi a causa dell’emergenza Covid-19.

Per ora, non ci sono notizie di una eventuale cancellazione. Anzi, gli organizzatori sembrano considerare l’ipotesi di fissare nuove date alla fine di giugno-inizio luglio per questa 73esima edizione, non appena la condizione sanitaria francese e internazionale permetterà di fare nuove valutazioni.


Riportiamo qui sotto la traduzione integrale le comunicato ufficiale diramato in queste ore dagli organizzatori del Festival di Cannes 2020.

In questo momento di crisi sanitaria globale, i nostri pensieri vanno alle vittime del COVID-19 ed esprimiamo la nostra solidarietà a tutti coloro che stanno combattendo la malattia.
Oggi abbiamo preso la seguente decisione: il Festival di Cannes non può svolgersi nelle date previste, dal 12 al 23 maggio.

Al fine di preservarne lo svolgimento, diverse opzioni sono prese in considerazione, tra cui quella di spostarlo a fine giugno-inizio luglio. Non appena lo sviluppo della situazione sanitaria francese e internazionale ci consentirà di valutare l’effettiva possibilità di svolgimento, renderemo nota la nostra decisione, in conformità con la nostra consultazione in corso con il governo francese e il municipio di Cannes, nonché con i membri del consiglio del Festival, i professionisti dell’industria cinematografica e tutti i partner dell’evento.

Nel frattempo, il Festival di Cannes presta il suo supporto a coloro che invitano fermamente tutti a rispettare il blocco generale e chiedono di mostrare solidarietà in questi tempi difficili per il mondo intero.

Scroll To Top