“Ultra Pharum”: ascolta il brano di Samuel e Mannarino

È uscito oggi 12 Marzo su tutte le piattaforme digitali “Ultra Pharum“, brano frutto della collaborazione tra Samuel e Alessandro Mannarino, scritto e registrato presso il Red Bull Studio Mobile a Castellamare Del Golfo, nella provincia di Trapani, in Sicilia.

La scelta di portare lo studio mobile in Sicilia è l’ennesima dimostrazione d’amore del frontman dei Subsonica verso laTrinacria: “Poter andare a scrivere una canzone di fronte al mare è un sogno che si avvera. È esattamente come stare in uno studio vero, la differenza è che quando esci da quella porta ti trovi di fronte ad uno scenario che hai scelto tu”. Lo stesso Samuel ha voluto portare con sè in questa avventura Mannarino in quanto artista in grado di trasportare lo stile della canzone italiana all’interno dei ritmi di tutte le parti del mondo, esattamente come la Sicilia, da sempre luogo di scambio tra etnie diverse che, con il passare del tempo, ha generato una stratificazione culturale.

Dai due mondi (solo) apparentemente differenti è nato dunque il brano “Ultra Pharum”, scritto a quattro mani ispirato proprio al posto che ha accolto i due artisti. Il titolo, letteralmente ” oltre il faro”, è stato un termine usato durante il Regno Delle Due Sicilie per indicare la parte insulare del regno, teatro di infinite storie di migranti e di viaggiatori e ponte di collegamento tra l’Europa e l’Africa.

Per  raccontare la Sicilia con gli occhi di chi la vede come una terra promessa, sono state coinvolte nel progetto alcune personalità incontrate nel luogo durante le fasi di registrazione, come la voce di Benedetta di Pasquale e il coro senegalese “La mano di Francesco”, oltre che le tantissime comparse che appariranno nel videoclip del brano, in uscita la settimana prossima.

Sul sito www.redbull.com è già disponibile un mini documentario sulla genesi del brano e la storia dell’incontro fra Samuel e Alessandro Mannarino.

Scroll To Top