Umberto Lenzi: A Venezia per un omaggio

Il 2 fabbraio, in collaborazione con l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia, la città lagunare omaggerà uno dei più prolifici registi di genere del cinema italiano, Umberto Lenzi. La giornata inizierà alle 14.30 all’Auditorium Santa Margherita, col saluto del Rettore. Proseguirà poi alle 15.00 quando il critico Marco Giusti e Marco Muller presenteranno e introdurranno il regista.

Alle 16.00 una tavola rotonda dal titolo “Il cinema italiano del periodo fascista”: ne parlerà Umberto Lenzi, in occasione della pubblicazione del suo ultimo romanzo, “Morte Al Cinevillaggio”, nuova indagine del commissario Bruno Astolfi, che come le due precedenti è ambientata proprio nel periodo Fascista e nell’epoca di guerra (questa volta durante la Repubblica di Salò).

La giornata si concluderà con la proiezione, alle 17.00, del film “Spasmo”, torbido thriller di Lenzi, del 1974, musicato da Ennio Morricone.

Scroll To Top