Un miliardo di dollari in 17 giorni

Correlati

Il destino di James Cameron è quello di battere dei record. Ci è riuscito anche stavolta. Il suo ultimo film, “Avatar”, ha già sbancato i botteghini, e non solo. In soli 17 giorni di programmazione ha già incassato un miliardo di dollari. Mai nessun’altra pellicola era arrivata a tanto in così poco tempo, diventando così già il quarto film in assoluto per incassi: è dunque facile prevedere che nei prossimi giorni scalerà la classifica e forse sbalzerà dal primo posto “Titanic”, non a caso un’altra creatura di Cameron.

Va però notato che gli incassi sono per ora “falsati”: “Avatar” è un film proiettato in 3D, per cui il prezzo del singolo biglietto per ogni spettacolo è più caro. Ma, vista la partenza, non c’è dubbio che anche senza questa “spinta”, il film avrebbe furoreggiato lo stesso.

Noi italiani dovremo aspettare, per “contribuire” al record: in Italia infatti il film uscirà il 15 gennaio.

Scroll To Top