Un Remake da Romero

Correlati

Esce il 23 aprile con Medusa “La Città Verrà Distrutta All’Alba” (“The Crazies”), remake dell’omonimo classico anni ’70 in cui George A. Romero dipingeva l’inferno di una cittadina americana travolta da un’ondata di follia omicida. L’adrenalinico rifacimento, firmato da Breck Eisner, non ricalca le orme dell’originale, ma costruisce attorno al medesimo tema una storia nuova votata all’action e al gore, pur arricchita da un sottotesto antimilitarista. Lo stesso Romero, produttore esecutivo del film, ha dato la sua benedizione parlando dell’opera in maniera entusiastica.

“Una delle cose interessanti di questo film è che non si tratta di una storia di morti viventi”, commenta il regista Eisner, sottolineando l’atipicità del prodotto rispetto alla gran parte della filmografia romeriana. I “pazzi” del titolo inglese sono l’esatto contrario dei lenti cadaveri ambulanti che popolano i film più famosi di Romero.

“Le conseguenze che il virus ha sui folli – racconta il responsabile degli effetti speciali Robert Hall – sono venute fuori dall’idea che rendesse le sue vittime iper-vive. È come se la vita uscisse dalle loro vene creando delle sacche d’infezione. Il virus deve uscire necessariamente dagli occhi e dalle orecchie”. Altro che ‘morti viventi’, questi infetti scoppiano letteralmente di vita!

Scroll To Top