Un sequel in arrivo da Zemeckis

Era da un po’ di mesi che le voci si rincorrevano. Ora il regista Robert Zemeckis, autore del capostipite, da la conferma: è ufficialmente al lavoro sul coniglio animato e la sua banda di amici in carne ed ossa. La sceneggiatura è già a buon punto: se ne occupano i due writers della storia originale, Jeffrey Price e Peter Seaman. Confermata anche la presenza di Bob Hoskins.

Ci si chiede ovviamente quale tecnica sarà utilizzata. Vent’anni fa l’alchimia tra attori reali e immagini in 2D aveva del miracoloso, e ancora oggi non accusa alcun segno di stanchezza o di antichità. Per il prossimo capitolo, però, Zemeckis si affiderà alle tecniche del motion capture e alle evoluzioni del 3D, sfruttando anche l’esperienza fatta nel corso degli ultimi anni con “Polar Express”, “La Leggenda Di Beowulf” e “Un Canto Di Natale”, “interpretato” da Jim Carrey, in uscita a Novembre.

Scroll To Top