Uscita da record negli Stati Uniti

Dopo esser stato escluso dagli Oscar, “Gomorra” di Matteo Garrone ha incuriosito ancora di più gli americani.

Il 13 febbraio è finalmente uscito nelle sale degli Stati Uniti, ma solo in cinque copie. Numero che ha permesso comunque all’opera di Garrone di raggiungere record da capogiro.

Con 15.540 dollari di incasso al giorno del suo debutto “Gomorra” si aggiudica la più alta media per sala nel cinema di downtown di New York. Finora la cifra è salita a 77.702 dollari, 40mila dei quali solo all’Ifc Center di New York, dove ha segnato la migliore apertura di sempre.

La settimana dopo la consegna degli Oscar aumenterà il numero delle copie del film in distribuzione.

Scroll To Top