Van Dyke Parks: Il prossimo disco in arrivo

Bella Union e Cooperative music sono liete di comunicare che il 7 maggio sarà pubblicato in Italia “Songs Cycled” di Van Dyke Parks, che per la prima volta dopo il 1989 torna con delle nuove canzoni che faranno la gioia dei molti che hanno apprezzato le ristampe dello scorso anno di: “Song Cycle” (1968), “Discover America” (1972) e “Clang Of The Yankee Reaper” (1975).

Per chi ancora non lo sapesse Van Dyke Parks è una autentica leggenda: arrangiatore, compositore, e cantautore, figura fondamentale nella musica americana degli ultimi 50 anni.
Nato a Hattiesburg, Mississipi il 3 gennaio del 1941, Van Dyke Parks è universalmente noto soprattutto per aver contribuito tra il 1966 e il 1967 alla scrittura di “Smile”, lo strepitoso concept album dei Beach Boys, che avrebbe dovuto succedere al capolavoro Pet Sounds, in realtà rimasto a lungo inedito e pubblicato da Brian Wilson in una nuova versione soltanto nel 2004.

Nella sua lunga carriera Parks ha lavorato con artisti come Delaney Bramlett, The Byrds, Loudon Wainwright, Harry Nilsson, Silverchair, Ry Cooder, Joanna Newsom, Inara George, Keith Moon e Ringo Starr.

Scroll To Top