Venezia: Ozpetek e Vicari portano l’Italia di Cannes

Matteo Garrone e Paolo Sorrentino hanno portato in terra francese l’immagine di un’Italia la cui quotidianità non è proprio rose e fiori.
Secondo le previsioni anche a Venezia giungeranno film italiani che dipingeranno con pennellate scure il proprio Paese. “Un Giorno Migliore” di Ozpetek – noir ambientato in una Roma dark – e “Il Passato è Una Terra Straniera” di Vicari – thriller psicologico – dovrebbero essere in concorso al Lido.
Due storie di cronaca nera che, dopo Cannes, continueranno sulle stesse note la presentazione del Bel Paese. Fonte: Ansa

Scroll To Top