Verdone per Cinema Senza Barriere

Lunedì 17 maggio alle ore 17.30 al Cinema dei Piccoli (Viale della Pineta, 15) “Io, Loro E Lara” di Carlo Verdone rinnova l’appuntamento con Cinema Senza Barriere, l’importante progetto sociale e culturale ricordato di recente dal ministro Sandro Bondi in Parlamento tra le iniziative più significative per rendere accessibili ai disabili sensoriali le sale cinematografiche.

“Io, Loro E Lara” è una commedia brillante che ribalta i pregiudizi radicati nell’immaginario collettivo e propone un nuovo modello sociale e famigliare. Il protagonista, Padre Carlo Mascolo, afflitto da una crisi spirituale, lascia l’Africa e ritorna a Roma per trascorrere del tempo con la sua famiglia e ritrovare se stesso. Entra a far parte della sua vita Lara, personaggio enigmatico dalla doppia vita che metterà scompiglio tra Padre Carlo e i suoi fratelli, alle prese con una questione di eredità…

Cinema senza barriere è un servizio culturale continuativo – ideato da AIACE Milano – per le persone con disabilità della vista e dell’udito, cui è stato facilitato l’accesso al cinema, intervenendo con audio commento e sottotitolatura su film di normale distribuzione in sala. Attivo anche a Milano e Bari con cadenza mensile, a Roma è realizzato in collaborazione con il Cinema dei Piccoli e grazie al sostegno della Regione Lazio e del Comune di Roma.

Tutta la parte tecnica del progetto è curata da Raggio Verde con la consulenza dell’ENS (Ente Nazionale Sordi Onlus) per la sottotitolazione e dell’UIC (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) per il commento audio.

Prossimo appuntamento di Cinema senza barriere a Roma: 15 giugno, spettacolo delle ore 17.30 con “Il Concerto” di Radu Mihaileanu.

Scroll To Top