Veronesi, Casta e De Luigi raccontano Una donna per amica

A pochi mesi di distanza da “L’ultima ruota del carro”, film d’apertura dell’ottavo Festival di Roma, Giovanni Veronesi torna al cinema con “Una donna per amica“: «L’idea risale a parecchi anni fa — spiega il regista all’anteprima romana — quando con il mio caro amico Francesco Nuti mi interrogavo sull’amicizia tra uomo e donna: può esistere davvero? Francesco diceva di no».

Nel film (qui la nostra recensione) l’uomo e la donna amici-e-basta sono Fabio De Luigi e Laetitia Casta: «Ho scelto Fabio — prosegue Veronesi — perché se mi chiedessero di disegnare la faccia di un amico ideale, mi verrebbe subito in mente la sua. Laetitia invece mi sembrava adatta poiché, essendo francese, avrebbe potuto portare nella storia un punto di vista altro sui sentimenti e le questioni di cuore».

L’Italia mette ansia sui sentimenti“, dice la protagonista Claudia interpretata dalla Casta. Anche se, commenta l’attrice, «io non sono una parisienne, vengo dalla Corsica e anche lì il modo di vivere le passioni è forte, a volte opprimente».

«Laetitia è un tipo molto determinato — continua De Luigi — e credo sia stata bravissima in un ruolo non facile: è riuscita a rendere viva e credibile la nostra Claudia pur recitando in una lingua non sua. E per di più in una commedia».

Attorno ai due protagonisti, un cast discreto composto da Monica Scattini, Virginia Raffaele, Valeria Solarino, Valentina Lodovini, Geppi Cucciari e Adriano Giannini (vedi tutte le foto nella gallery a destra).

Quello di Virginia Raffaele è il personaggio più bizzarro, caratterizzato da una parlantina velocissima e quasi incomprensibile. «È stata una mia idea — dice Veronesi — e ho subito pensato a Virginia: per me è un’attrice polivalente, può fare davvero di tutto. Spesso ho lasciato che lei e Fabio giocassero e improvvisassero, ci siamo divertiti moltissimo».

“Una donna per amica”, che il regista definisce una «commedia realista» con forti dosi di comicità, è stato girato a Trani, in Puglia: «Una città bella, a misura d’uomo. E poi c’è il mare, a cui non potrei mai rinunciare. Il mare e gli ospedali sono una costante in tutti i miei film».

“Una donna per amica” arriverà nelle sale giovedì 27 febbraio con 400 copie. Distribuisce Warner Bros. Pictures.

Scroll To Top