Viadellironia: a maggio arrivo il primo album

Correlati

Uscirà venerdì 8 maggio per HukapanLe radici sul soffitto, il disco di esordio delle Viadellironia che vanta la produzione artistica di Davide Luca Civaschi, alias Cesareo, chitarrista degli Elio e le storie tese.

Il progetto discografico della band composta da Maria Mirani, Giada Lembo, Greta Frera e Marialaura Savoldì verrà anticipato da “Ho la febbre“, singolo in cui sarà presente anche Stefano “Edda” Ramploldi.

Leitmotive de “Le radici sul soffitto” è la descrizione della decadeza del mondo attuale, impreziosito in alcuni passaggi di una certa nostalgia (che schiaccia l’occhio a Marcel Proust) nei confronti di un’infanzia ormai perduta, come ricalca “La mia stanza“, dove il timore di perdere la madre, tipico dell’età infatile, si ripalesa anche nell’età adulta.

L’artwork del disco è stato disegnato da Riccardo Tonoletti, in arte Dorothy Bhawl, artista che ha collaborato con musicisti del calibro di Phil Collins, Devo ma anche Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) e Andy Fumagalli (Bluvertigo).

Scroll To Top