Videoteca da 55mila dvd a Salemi: Gli acquisti newyorkesi di Sgarbi

Una collezione di 55mila Dvd raccolti in tutto il mondo dal coreano Yongman Kim costituirà la videoteca del comune di Salemi. Da sabato la raccolta sarà ospitata nei musei civici.

Titoli introvabili che a New York erano ospiti del negozio di Kim, definita la più incredibile videoteca della città. Un negozio che chiude e crea dibattiti oltreoceano, ma che ora arriva nelle mani del comune siciliano.

“È una collezione – dice il sindaco Vittorio Sgarbi – dal valore artistico e documentale straordinario. Una volta valutato e studiato nascerà un festival del cinema all’interno del quale penso a diverse sezioni, una delle quali potrebbe essere quella dedicata alle religioni”.

Scroll To Top