Villa Ada-Roma Incontra il Mondo 2017: i primi nomi in cartellone

 

Manca poco al via per la 24esima edizione di Villa Ada-Roma Incontra il Mondo.

Ancora non è stata resa nota la data di inizio della storica rassegna estiva ma già iniziano a circolare i primi nomi in cartellone: Baustelle (13 luglio), Motta (25 luglio), Suicidal Tendencies (3 luglio), MezzoSangue, Good Old Boys, God Is An Astronaut (10 luglio), Ani DiFranco (4 luglio)Marco Travaglio, Femi Kuti (14 luglio), James Senese (17 luglio), Paolo Rossi, Antonio Rezza, Wire (26 luglio), Orchestraccia, Sabina Guzzanti, The Heliocentrics, Nada, Il Muro del Canto (10 agosto) e molti altri che verranno presto annunciati.

Queto il comunicato diramato dall’Arci, con un augurio per gli organizzatori di Viticulture:

Arci Roma e Villa Ada – Roma incontra il mondo, in attesa di comunicare la data ufficiale di apertura della 24esima edizione del Festival storico di Villa Ada, augura agli ex collaboratori di ViteCulture, con cui sono stati condivisi tre anni di importanti obbiettivi raggiunti, uno splendido festival nella loro nuova casa. Li salutiamo con affetto nel momento in cui le nostre strade si sono separate. Siamo felici che Villa Ada Roma Incontra il Mondo, ancora oggi dopo 24 stagioni, riesca a formare nuove professionalità e a far decollare nuovi progetti.

Il programma della nuova edizione del nostro Festival intanto è pronto. Un po’ in ritardo per via della definizione lunga del bando di Estate Romana, ma ci siamo. E siamo pronti per questa lunga estate insieme”.

 

Scroll To Top