Wave-Gotik-Treffen 2011: Vent’anni di buio profondo a Lipsia

Un’invasione di band industrial, techno, goth sta per abbattersi su Treffen, vicino a Lipsia (Germania), dal 10 al 13 giugno: è il famoso Wave-Gotik-Treffen (WGT) che, arrivato all’appuntamento del ventesimo anno, presenta ben 197 artisti fra cui, in ordine sparsissimo: Killing Joke, Lustmord, Fields Of The Nephilim, Chris & Cosey, Nitzer Ebb, The Pain Machinery, Front 242, The Legendary Pink Dots, tutti nomi che hanno fatto la storia della musica alternativa anglofona – ma anche i nostrani Giardini Di Mirò e Spiritual Front.

Fra le otto venue principali ricordiamo la Kuppelenhalle, il Volkspalast e il Werk II, ma l’intera cittadina di Treffen, nei giorni del WGT, si mette al servizio della musica. O del rumore, a seconda della sopportazione di decibel di ognuno. Se le orecchie soffrono un po’ ed è giunta l’ora di dar loro sollievo, un nutritissimo mercato di CD, vinili, libri ma anche abbigliamento industrial-goth-punk servirà a rilassarsi – o a svuotare il portafogli! Occhio! Seguirà un report dettagliato da quella che si presenta come una delle più importanti kermesses musicali d’Europa.

Il buio avanza, Treffen è vicina.

Scroll To Top