“Who Built The Moon”, il nuovo album di Noel Gallagher’s High Fly Birds

Uscirà il prossimo 24 novembre “Who Built The Moon”, il nuovo album di Noel Gallagher’s High Fly Birds. Frutto della collaborazione creativa, durata due anni, con il famoso producer, dj e compositore David Holmes, l’album  è un mix di  pop psichedelico francese, elettronica, soul, rock, disco dance.

Le 11 tracce che compongono “Who Built The Moon” costituiscono il risultato di un’accurata sperimentazione eterea ed elettronica, in cui le strumentali scorrono con un’energia malinconica, ispirata ai sottofondi sonori della televisione europea. Allo stesso tempo, però i brani mantengono il cantautorato e la scrittura che contraddistinguono la band; tutte le tracce sono state scritte da Gallagher, per la prima volta interamenet in studio.

“Il pubblico sarà molto sorpreso“: parola di David Holmes.

Tracklist:

“Fort knox”,

“Holy mountain”,

“Keep on reaching”,

“It’s a beautiful World”,

“She taught me how to fly”,

“Be careful what you wish for”,

“Black & white sunshine”,

“Interlude (Wednesday Part 1)”,

“If love is the law”,

“The man who built the moon”,

“End credits (Wednesday Part 2)”.

Gallagher e la sua band saranno in concerto in Italia, per un’unica data l’11 aprile 2018 al Fabrique di Milano.

Scroll To Top