Willie Nelson: Band Of Brothers è il nuovo album in studio

Si intitola “Band Of Brothers”, il nuovo album in studio di Willie Nelson. Il disco, su etichetta Sony/Legacy Recordings, sarà disponibile a partire da martedì 17 giugno e contiene 14 brani di cui nove inediti composti dal cantautore pop/country americano.

“Band Of Brothers” arriva dopo il successo ottenuto da “To All The Girls”, primo album di Nelson a entrare nella top 10 dopo più di 30 anni.

Band of Brothers si presenta come uno degli album di Willie più personali finora. I brani, infatti, variano dall’introspezione di “The Wall ” e “Send Me a Picture” alla spensieratezza di “Wives and Girlfriends” e “Used To Her”. Il nuovo video di “The Wall”, ovvero uno uno dei brani principali di Band of Brothers, ha debuttato in esclusiva su RollingStone.com. La traccia audio di “The Wall” sarà disponibile presso i negozi digitali a partire dal 6 maggio e sarà disponibile per il download immediato per i fan che preordinano Band of Brothers.

I 14 brani di “Band Of Brothers” sono tutte nuove registrazioni e nessuna delle canzoni è stata precedentemente incisa da Willie Nelson.

Willie Nelson/Band of Brothers – tracklisting

1. Bring It On (Willie Nelson/Buddy Cannon)

2. Guitar in the Corner (Willie Nelson/Buddy Cannon)

3. The Wall (Willie Nelson/Buddy Cannon)

4. Whenever You Come Around (Vince Gill/Pete Wasner)

5. Wives and Girlfriends (Willie Nelson/Buddy Cannon)

6. I Thought I Left You (Willie Nelson/Buddy Cannon)

7. Send Me a Picture (Willie Nelson/Buddy Cannon)

8. Used to Her (Willie Nelson/Buddy Cannon)

9. The Git Go (Billy Joe Shaver/Gary Nicholson)

10. Band of Brothers (Willie Nelson/Buddy Cannon)

11. Hard to Be an Outlaw (Billy Joe Shaver)

12. Crazy Like Me (Dennis Morgan/Shawn Camp/Billy Burnette)

13. The Songwriters (Gordie Sampson/Bill Anderson)

14. I’ve Got a Lot of Traveling to Do (Willie Nelson/Buddy Cannon)

Sono diversi gli artisti che hanno interpretato le composizioni di Willie, rivelando la versatilità del suo genio in qualità di autore. Ray Price e BB King hanno inciso diverse versioni di “Night Life”. “Funny How Time Slips Away” fu una hit R&B e pop interpretata da Joe Hinton nel 1964. E fu interpretata anche da Elvis Presley, Al Green, Tom Jones, Perry Como, Georgie Fame e Bryan Ferry.

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top