Wolf Creek 2, dopo Venezia 2013 arriva al cinema il 10 giugno

Wolf Creek 2“, il sequel dell’horror girato dall’australiano Greg McLean nel 2005, era stato nel 2013 fuori concorso alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia: un sequel che, «come non molto spesso accade, si rivela immensamente superiore all’originale. Il cattivone Taylor qui assurge a creatura mitica, a incarnazione del male assoluto, diventa un signore degli inferi indistruttibile pur rimanendo il solito bifolco dalla battuta facile che avevamo imparato a conoscere» (qui la nostra recensione completa).

Il film sta per arrivare nei cinema italiani dopo due anni dalla presentazione veneziana, il 10 giugno 2015, distribuito da Medusa.

Del cast fanno parte John Jarratt (che ritroviamo nei panni del terribile serial killer Mick Taylor), Ryan Corr, Shannon Ashlyn, Philippe Klaus

Di seguito riportiamo la sinossi ufficiale:

Annoiati dalle rotte turistiche più frequentate, i giovani viaggiatori Rutger (Philippe Klaus) e Katarina (Shannon Ashlyn) desiderosi di conoscere la “vera” Australia si dirigono verso il bellissimo ma isolato Wolf Creek National Park.

Lontano dalla civiltà, il maestoso e affascinante paesaggio caratterizzato da enormi spazi aperti nasconde terribili insidie e pericoli.

Lo psicopatico cacciatore Mick Taylor (John Jarratt) è l’ultimo uomo al mondo che un viaggiatore dell’outback vorrebbe incontrare, il cui disprezzo per la vita umana ha raggiunto nuovi e ancor più terrificanti livelli. Intanto, coinvolto suo malgrado in una situazione da “horror”, il viaggiatore Paul Hammersmith (Ryan Corr) sta per imbucarsi ad una festa alla quale nessuno vorrebbe essere stato invitato.

Scroll To Top