Woody Allen gira il nuovo film in digitale. Con Vittorio Storaro

Vittorio Storaro sarà il direttore della fotografia del nuovo film di Woody Allen. E, per la prima volta nella sua lunga carriera, il regista newyorkese ha scelto di girare in digitale. La macchina da presa scelta per la grande occasione è la Sony F65 4K.

«Ho visto che con la Sony F65 — ha commentato Vittorio Storaro in un comunicato — è possibile registrare bellissime immagini in 4K e con profondità di colore a 16 bit in 1:2, che è la mia composizione preferita. Così quando Woody mi ha chiamato chiedendomi di curare la fotografia del suo nuovo film, la decisione era già presa. L’ho convinto io a girare in digitale, così potremo muovere insieme i primi passi in questo settore».

Il film è ancora senza titolo (quello di lavorazione è “WASP 2015″, ovvero “Woody Allen Summer Project 2015″). Del cast, lo ricordiamo, fanno parte Jeannie Berlin, Jesse Eisenberg, Blake Lively, Parker Posey, Kristen Stewart, Corey Stoll, Ken Stott, Steve Carell, Anna Camp, Stephen Kunken, Sari Lennick e Paul Schneider.

Intanto il film precedente di Woody Allen, “Irrational Man“ con Emma Stone, Joaquin Phoenix e Parker Posey, arriverà nelle nostre sale a dicembre (qui la recensione dal Festival di Cannes, dove è stato presentato fuori concorso).

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top